zibaldone

zibaldone

Ho mal di denti da due giorni.

sapete di cosa parlo vero?

quando ti senti trapanare l’orecchio, l’occhio, il cervello e ti strapperesti via il dente da solo con una lama di pattino su ghiaccio guardando il tuo amico Wilson…

quella roba lì insomma. 

Antibiotico ed antidolorifico e dentista domani ( che io sono terrorizzata…anche di questo sapete tutto no?)

In un mondo ideale sarei stata sotto le coperte con la mia guancia gonfia gonfia a succhierellare un bordino sciapo…e una supplenti giovane con o senza penna rossa avrebbe lavorato e guadagnato due soldini come accadeva a me un po’ di anni fa.

Nel mondo reale al massimo trovano la penna rossa ma la supplente giovane no. Non vogliono pagarle e comunque neanche le trovano( e quando le trovano sono matrone ultracinquantenni che fino ad un attimo prima facevano le rappresentanti avon). Quindi io e la mia guancia tonda ci trasciniamo nel girone infernale. 

Invece chi sporziona polpette viene sostituita subito alla prima unghia incarnita.

perché in tempi di crisi…si sa…mia nonna lo diceva sempre…con la cultura non si mangia.

il mondo è in mano di chi distribuisce polpette. 

Ci sono molti spunti di riflessione in questo inizio novembre…

 

Annunci

16 pensieri su “zibaldone

  1. una mia amica dice sempre che il suo Prof. di filosofia per prima cosa gli ha insegnato che la filosofia è una cosa che si può permettere solo chi ha la pancia piena.
    Quindi le polpette hanno un grande potere, eccome!

    Mi piace

  2. Il mio primo dentista tedesco qui in Germany, per l’esattezza a Francoforte, appena aprii bocca, dopo aver un attimo controllato sopra e sotto mi chiese: “Sind sie italiener, nicht war?” Lei è un italiano, non è vero? Lo aveva capito dallo stato dei miei denti, ottimo secondo me, ma lacunoso secondo lui. In Italia la gente NON VA dal dentista regolarmente, ma solo quando ha mal di denti, quando cioè il male è compiuto. Errore madornale, Anni, e tu lo sai. La prevenzione è tutto.
    Adesso molla il brodino e vai. Speriamo che te lo possa curare ma se te lo dovesse togliere fallo sostituire subito con un ponte, altrimenti in poco meno di un anno tutta la gengiva cambia di posto e ti ritrovi come se avessi Norcia, quella attuale, dentro la bocca. Sarebbe l’inizio dei tuoi guai dentari.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...